Colli Tortonesi Timorasso DOC Cantico 2015 Vigneti Daglio

Vigneti Daglio

Nuovo Prodotto

Colli Tortonesi Timorasso DOC Cantico 2015 Vigneti Daglio

14% vol cl 75

Maggiori dettagli

18,00 €

tasse incl.

Colli Tortonesi Timorasso DOC Cantico 2015 Vigneti Daglio

Timorasso, vitigno autoctono dei Colli Tortonesi di cui è attestata la presenza fin dal medioevo.
Oggi ormai ampliamente recuperato dai vignaioli del Consorzio Piemonte denominato Derthona, apprezzato nell’ alta ristorazione e nei paesi nordici


Un grande vino non ha bisogno di aiuto, quindi non travaso, non filtrazione, non solfitaggio; al proprio mantenimento ci pensano le fecce nobili, il sedimento stesso del vino, che rimesso periodicamente in sospensione protegge per oltre i
12 mesi di riposo in cantina.
L’ imbottigliamento avviene dopo la vendemmia dell’ anno successivo.

Cantico al naso evidenzia note di foglia di vite secca, pietra focaia ed erbe di campo. In bocca è caldo, avvolgente con una lunga persistenza salina. Le sue caratteristiche incrementano la gioia di gustare molluschi a crudo, pesce alla brace e preparazioni di carni bianche.

È un vino la cui intensità aromatica e minerale raggiunge l’ apice dopo 6-7 anni affinamento in bottiglia.

Caratteristica di produzioneTradizionale
DenominazioneDOC
Carta dei ViniTimorasso
RegionePiemonte
Zona di ProduzioneColli Tortonesi
Annata2015
PortateAntipasto, contorno, primo, secondi
Perfetto peraperitivo, cena, pranzo

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recenzione

Colli Tortonesi Timorasso DOC Cantico 2015 Vigneti Daglio

Colli Tortonesi Timorasso DOC Cantico 2015 Vigneti Daglio

Colli Tortonesi Timorasso DOC Cantico 2015 Vigneti Daglio

14% vol cl 75

Il Padre di Giovanni , Vincenzo, classe 1912, qui a Costa Vescovato sui Colli Tortonesi ha lavorato la vite con passione, trasformando l’ uva dei suoi vigneti in vino con la stessa ispirazione con cui scriveva la poesie. In quel periodo il vino veniva venduto quasi tutto sfuso, in damigiane, ma dagli anni ’80, con l’ entrata in azienda  di Giovanni, le prime etichette hanno cominciato a rendere riconoscibile il vino della  produzione dei Vigneti Daglio


Tanto lavoroe sforzi ma conparecchi riconoscimenti


In novembre 2017 la Corona – il massimo riconoscimento attribuito dalla Guida Vinibuoni D’Italia 2018 – è stato assegnato a Giovanni Daglio dopo le varie degustazioni e selezioni operate dalla Guida


Nel 2016  il premio come “Miglior Vino Bianco”, assegnato al Colli Tortonesi Doc Timorasso Cantico 2014 alla 13 Edizione di Autochtona,
Evento importante per i vini autoctoni italiani e che offre l’opportunità di socializzare e conoscere nuove cantine e le varietà di vini locali.


Presenti sulle guide slow food, veronelli, gambero rosso e su quest’ ultima in particolare segnalati , con più di un vino, la selezione dei 3 bicchieri. L’ anima dell’ azienda è sempre stata la vigna, oggi ne abbiamo 10 ettari, di cui imbottigliamo solo 20000 bottiglie dall’ uva più selezionata, delle vigne migliori.