Sembra addirittura che i monaci dell'abbazia di S. Maria di Vendersi abbiano preparato per la prima volta nel IX secolo il Montebore, questo particolare formaggio che ricorda una torta nuziale.

Non a caso, il Montebore veniva servito nei pranzi importanti. Un tempo era fatto con tre latti ovino, caprino e vaccino. Ora si produce in piccolissime quantità con latte misto di vacca e pecora. E solo nel territorio di origine.

Nel 1489 il Montebore fu l'unico formaggio servito al banchetto nuziale di Isabella d'Aragona e Gian Galeazzo Sforza. Dopo anni di interruzione della produzione, nel 1999 si riprese a fare questa particolare ricetta casearia. Ora è considerato un prodotto antico e tipico del Piemonte.

E’ Presidio Slow Food, che recita: “Questo formaggio è letteralmente “resuscitato” grazie al Presidio che, nel ’99, ha rintracciato Carolina Bracco, l’ultima depositaria della tecnica casearia tradizionale.

Oggi il Montebore resta fortemente radicato al proprio territorio e si trova in piena sintonia con la nostra filosofia.

I Colli del Bio sono l’eCommerce dei Colli Tortonesi proponiamo solo prodotti locali che conosciamo.

Compra locale da chi è locale veramente.

I Colli del Bio prodotti fatti come una volta, buoni come una volta.